Da luglio 2015 sarà possibile acquistare alcuni farmaci direttamente online sui siti delle farmacie.
news

Farmaci in vendita online da luglio 2015

I farmaci SOP, senza obbligo di prescrizione, e quelli OTC, ovverosia da banco, dal mese di luglio del 2015 sotto condizioni certe potranno essere venduti online anche in Italia. Il nostro Paese apre quindi ufficialmente all’e-commerce del farmaco a fronte però di una stretta regolamentazione anche in ragione del fatto che il web, cosa ben nota a tutti, è un canale dove è purtroppo diffuso su scala mondiale il contrabbando di farmaci ma anche la contraffazione con tutto quel che ne consegue, per chi compra, sui potenziali rischi per la salute.

Servirebbe però, in vista del mese di luglio del 2015, una efficace e capillare campagna di informazione e di preparazione a questa importante novità in modo tale che i cittadini/consumatori ne vengano a conoscenza. Questo è quanto auspica Farmindustria in accordo con quanto dichiarato dal Presidente Massimo Scaccabarozzi, che è intervenuto all’ultima Conferenza internazionale Fakeshare organizzata dall’Aifa a Roma.

Vendere via Internet i farmaci da banco e quelli senza obbligo di ricetta sarà dunque possibile a breve anche in Italia, ma ci sono due importanti vincoli da rispettare:

  1. Il primo vincolo è rappresentato dall’ottenimento dell’autorizzazione, per le farmacie e per i rivenditori autorizzati, da parte della Regione che è competente per territorio.
  2. Il secondo vincolo è legato proprio alla vendita dei farmaci SOP ed OTC in quanto tra il negozio fisico ed il canale web dovrà esserci piena continuità a livello logistico. Questo significa che la farmacia via Internet potrà andare a vendere i farmaci solo in maniera diretta, ovverosia rispettando la condizione che il magazzino coincida sempre con il negozio fisico, senza andare ad appoggiarsi al grossista oppure ad altre catene. In pratica chi acquista i farmaci Sop ed Otc online avrà così la certezza che i prodotti sono stati direttamente spediti dalla farmacia e non attraverso degli intermediari.
Filadelfo Scamporrino

Filadelfo Scamporrino

Ing. Informatico, web content manager indipendente e, per siti e portali specializzati in flussi di notizie, pure business writer, back officer e human resources manager.
Filadelfo Scamporrino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *