Una ricerca dimostra che c'è correlazione tra velocità di assorbimento del principio attivo e forma dei farmaci.
news

Ricerca farmaci: forma influisce su velocità di assorbimento

Nella produzione dei farmaci in futuro sarà sempre più importante la stampa in 3D. Sebbene a prima vista, per il settore farmaceutico, innovazioni come quelle relative all’uso della stampa 3D possano ritenersi di scarsa utilità, sull’International Journal of Pharmaceutics è stato invece pubblicato uno studio che è tanto interessante quanto rivoluzionario.

Nel dettaglio, lo studio è stato realizzato dall’University College di Londra e dimostra come pure la forma del farmaco influisca sulla rapidità di assorbimento, da parte del paziente, del principio attivo. Gli esperimenti da parte dei ricercatori dell’University College di Londra sono stati effettuati, utilizzando la modellizzazione con stampa in 3D, producendo lo stesso farmaco in forme diverse, dalla piramide alla sfera e passando per i medicinali aventi la forma di un cubo, di un cilindro oppure con la forma toroidale.

Ebbene, mantenendo sempre costante la quantità di principio attivo di ogni farmaco, a fronte di forme diverse, i ricercatori dell’University College di Londra hanno rilevato palesi differenze nella velocità di assorbimento con la conseguenza che si aprono per il futuro scenari che sono di rilevante interesse verso una somministrazione dei farmaci che sarà sempre più personalizzata.

Dallo Studio dei ricercatori dell’University College di Londra è emerso che la forma del farmaco che garantisce una maggiore rapidità di assorbimento del principio attivo è quella piramidale ed a seguire la forma toroidale e quella cubica. Decisamente più lenta è invece la capacità di assorbimento del principio attivo per lo stesso farmaco che, nella stessa quantità, viene assunto dal paziente in forma sferica e cilindrica.

Quale impatto avrà allora nei prossimi anni la modellizzazione e la stampa dei farmaci in 3D? Ebbene, in un futuro non troppo lontano in farmacia sarà a questo punto possibile acquistare i farmaci potendo optare per una forma o per un’altra in ragione proprio della sua velocità di assorbimento da parte dell’organismo.

Filadelfo Scamporrino

Filadelfo Scamporrino

Ing. Informatico, web content manager indipendente e, per siti e portali specializzati in flussi di notizie, pure business writer, back officer e human resources manager.
Filadelfo Scamporrino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *