Supply Chain Top25 Gartner 2015
news

Supply Chain: le migliori aziende nel 2015 secondo Gartner

Quali sono le migliori aziende al mondo che primeggiano per quel che riguarda la Supply Chain Management ovverosia nella gestione della catena di distribuzione? Ebbene, la risposta al riguardo è arrivata da Gartner, il leader nella consulenza strategica, nella ricerca e nell’analisi nel campo dell’Information Technology (IT), che ha rilasciato la sua Supply Chain Top 25 del 2015.

Ecco dunque la classifica 2015 delle prime 25 aziende ai massimi livelli per quel che riguarda la Supply Chain.

Gartner Supply Chain Top 25 for 2015

Rank Company Peer Opinion1
(200 voters)
(25%)
Gartner Opinion1
(35
voters)
(25%)
Three-
Year Weighted ROA2
(25%)
Inventory Turns3
(15%)
Three-
Year Weighted Revenue Growth4
(10%)
Composite Score5
1 Amazon 3,394 468 0.0% 8.7 21.7% 5.32
2 McDonald’s 1,626 283 14.6% 157.3 -0.2% 5.23
3 Unilever 1,996 619 11.3% 6.7 -0.2% 5.15
4 Intel 1,064 481 12.1% 5.0 2.4% 4.09
5 Inditex 1,003 297 17.0% 3.8 8.8% 4.04
6 Cisco Systems 1,147 500 8.4% 12.6 1.5% 4.01
7 H&M 809 89 26.6% 3.7 12.8% 4.01
8 Samsung Electronics 1,568 330 10.5% 17.7 0.5% 3.91
9 Colgate-Palmolive 1,034 318 17.8% 5.0 0.6% 3.91
10 Nike 1,369 214 14.5% 4.1 10.7% 3.78
11 Coca-Cola 1,938 287 8.9% 5.4 -1.0% 3.49
12 Starbucks 1,215 174 13.0% 6.8 11.6% 3.48
13 Walmart 1,794 259 8.4% 7.8 2.5% 3.39
14 3M 1,161 150 14.9% 4.2 2.7% 3.09
15 PepsiCo 890 330 8.9% 8.3 0.3% 3.04
16 Seagate Technology 176 114 19.9% 10.8 3.9% 2.99
17 Nestlé 1,123 244 9.9% 5.1 2.0% 2.93
18 Lenovo Group 771 218 3.9% 12.8 18.9% 2.89
19 Qualcomm 218 50 15.5% 8.8 17.8% 2.85
20 Kimberly-Clark 819 243 10.5% 5.9 0.8% 2.76
21 Johnson & Johnson 1,192 139 11.1% 2.8 4.6% 2.73
22 L’Oréal 749 118 12.5% 2.9 2.9% 2.41
23 Cummins 148 149 11.5% 5.2 4.7% 2.16
24 Toyota Motor 1,322 23 3.6% 10.6 13.4% 2.16
25 Home Depot 268 44 14.1% 4.6 5.6% 2.11

Fonte e note: Gartner.

Nei primi cinque posti per il 2015 troviamo nell’ordine Amazon, McDonald’s, Unilever, Intel e Inditex per una classifica che esclude, di certo non per demeriti, colossi come Apple e P&G. Le due aziende, infatti, non fanno parte della classifica in quanto inserite nella ‘Supply Chain Masters’, la nuova e speciale graduatoria di chi per tanti anni è stato nelle prime posizioni.

Amazon supply chain

Nella Top 25 di Gartner il leader americano del networking Cisco Systems si è piazzato al sesto posto con a seguire H&M, Samsung Electronics, Colgate-Palmolive e Nike a chiudere i primi dieci posti. Solo 11esima Coca-Cola che precede Starbucks, Walmart, 3M ed il concorrente PepsiCo nel mercato dei soft-drinks con le bollicine.

16esima piazza per Seagate Technology che precede Nestlé, Lenovo Group, Qualcomm, Kimberly-Clark, Johnson & Johnson, L’Oréal, Cummins e Toyota Motor. Solo 25esima, nella Top 25 di Gartner per la SCM, la società americana Home Depot specializzata nella vendita di articoli per la casa ed il bricolage.

Gartner logo

Nel presentare la Top 25 sulle società leader nella Supply Chain, Gartner ha sottolineato come la gestione della catena di distribuzione di queste grandi aziende sia basata non solo sull’efficienza della logistica, ma anche e sempre di più sul grado di soddisfazione del cliente e sull’uso sempre più spinto delle tecnologie digitali, con il duplice obiettivo di ridurre da un lato i costi e dall’altro i rischi.

Filadelfo Scamporrino

Filadelfo Scamporrino

Ing. Informatico, web content manager indipendente e, per siti e portali specializzati in flussi di notizie, pure business writer, back officer e human resources manager.
Filadelfo Scamporrino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *