fbpx
Blog Strategy di Successo dall'Analisi al Contenuto

Il successo di un blog non è mai un caso. Dietro c’è sempre una Blog Strategy ossia un piano di marketing e di contenuti in grado di attirare i lettori al fine di raggiungere gli obiettivi prefissati. Se anche tu stai pensando di creare un blog di successo in cui raccontare il tuo lavoro, la tua azienda o le tue passioni, in questo articolo troverai dei consigli utili, raccontati in modo semplice, per capire cosa fare e cosa evitare.

 

La domanda preliminare: sei sicuro di voler aprire un blog?

I risultati del blogging non sono mai immediati: il blog va seguito per mesi prima di iniziare ad avere le prime soddisfazioni. Inoltre, creare contenuti di valore è un impegno che richiede del tempo. Perciò, prima di aprire un blog pensaci bene: sei sicuro di riuscire a pubblicare con costanza nel tempo, senza desistere alle prime difficoltà? Blog Strategy di Successo: Consigli prima di Aprire un Blog Se la risposta è no, puoi trovare altri modi per raggiungere i tuoi obiettivi, come ad esempio una strategia di personal branding attraverso i Social o tramite dei guest post. Se invece la risposta è sì e sei consapevole che dovrai costruire un piano ben preciso da seguire con diligenza e sei pronto a pubblicare costantemente allora possiamo continuare.

La blog strategy è la chiave del successo

I blog migliori hanno un piano strategico e lo seguono con costanza. La blog strategy indirizza sia la scelta degli argomenti su cui scrivere sia gli aspetti più tecnici come l’architettura del sito, le categorie e i tag da utilizzare. Per costruire un piano strategico per il tuo blog devi tener conto dei seguenti fattori:

  1. i tuoi veri obiettivi 
  2. i blog già presenti nel tuo ambito di mercato
  3. i bisogni del target di lettori a cui ti indirizzerai e le nicchie di mercato
  4. gli argomenti più utili, ossia quelli che rispondono alle domande e ai bisogni dei tuoi lettori
  5. il tuo stile abituale e il tone of voice che vuoi utilizzare

 

Analisi degli Obiettivi

Il primo step per una blog strategy di successo è analizzare correttamente i tuoi veri obiettiviBlog Strategy, Cosa Fare: l'Analisi degli Obiettivi e del Segmento di MercatoLa domanda da cui partire è sempre la stessa: cosa desideri costruire attraverso il tuo blog? Vuoi fare personal branding? Vorresti posizionarti come un esperto del tuo settore? Vuoi  ottenere delle richieste commerciali?  A seconda degli obiettivi, cambia il focus delle tue attività e cambiano anche i KPI fondamentali per la tua strategia digitale che dovrai tracciare e monitorare.

Analisi dei blog di successo nel tuo settore

Una volta che avrei ben chiari i tuoi obiettivi, dovrai andare a visionare i principali blog del tuo settore per capire come sono costruiti, a quali bisogni rispondono e quali nicchie di mercato stanno lasciando scoperte. Cerca di capire quali sono i loro veri obiettivi, su quali bisogni stanno facendo leva e come puoi differenziarti da loro per conquistare la tua audience. Puoi aiutarti nell’analisi utilizzando il modello delle 5 Forze Competitive di Porter.

 

I bisogni dei tuoi lettori e le nicchie di mercato

Il successo di un blog passa attraverso i lettori. Fa’ in modo che il tuo blog sia utile ai tuoi lettori e che dia qualcosa di nuovo o di diverso che non offre nessun altro al di fuori di te. Sì, ti sto invitando ad evitare i copia e incolla sui soliti argomenti, per avere il coraggio di essere unico. Il tuo blog dovrebbe aggiungere valore ed essere utile ai tuoi lettori. E se l’utilità è l’attitudine di un bene o di un servizio a soddisfare un bisogno è sui bisogni che devi lavorare. Concentrati sulle domande del tuo target di utenti che ancora non sono soddisfatte e sulle nicchie di mercato trascurate dai tuoi colleghi. Blog Strategy e Analisi di Mercato: bisogni del Target e monitoraggio dei RisultatiL’utilità del tuo blog potrebbe essere semplicemente nella sua capacità di rendere immediati degli argomenti tecnici anche ai lettori che fanno tutt’altro lavoro. Parti sempre dai tuoi obiettivi e dai tuoi punti di forza.

La scelta degli argomenti più utili da trattare nel tuo blog

Una volta identificati i bisogni del tuo target di lettori potrai iniziare a costruire la strategia alla base del tuo piano editoriale. Ti consiglio di scegliere dal primo momento le aree tematiche che affronterai, così da poter strutturare fin da subito l’architettura del tuo blog. Scegli all’interno di ogni area tematica degli argomenti che rispondano alle domande dei tuoi utenti e che abbiano un buon volume di ricerche. Puoi utilizzare degli strumenti messi a disposizione gratuitamente da Google come il Keyword Planner,  i Suggest e Google Trends, che possono aiutarti a trovare nuovi argomenti e le parole chiave più ricercate nel tempo dagli utenti.

Scegli il tuo tone of voice e libera le emozioni

Il tone of voice è il modo con cui comunichi il tuo stile e il tuo carattere attraverso i testi. Il tuo tono di voce deve piacere al tuo pubblico ma, soprattutto, deve rispecchiare davvero i tuoi valori e la tua personalità. La blog strategy è fondamentale, ma le bugie hanno le gambe corte: per conquistare la fiducia del tuo pubblico devi essere autentico. E per essere autentico devi prima di tutto rispettare te stesso e scegliere un metodo che ti consenta di esprimerti. Crea empatia con i tuoi lettori, affidati al potere evocativo delle immagini che andrai ad inserire nei tuoi articoli e, soprattutto, mettici passione senza aver paura di far trasparire le tue emozioni. Perché se Content is King, Emotion is Queen. E se ti sembra troppo difficile conciliare il tecnicismo della blog strategy con lo slancio dell’emotività ti rivelo un segreto: anch’io ci ho messo una vita per raggiungere un equilibrio tra pianificazione ed emozione. Ma quando poi ci riesci non torni più indietro. In bocca al lupo!

Elena Renga

Elena Renga

Digital Project Manager appassionata di Storytelling e di Data Analysis. Ha lavorato per Laminazione Sottile SpA, Ninja Marketing, Traghettilines, Crocierelines, Estensa, Monomarka e come Head of Marketing del gruppo eFarma. Si occupa della gestione di progetti Digital e dell'ottimizzazione di campagne SEO/SEM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *