Programmi gratis per fatture
ufficio

Programmi gratuiti per gestire le fatture

Presto o tardi qualsiasi professionista si ritroverà a dover fare i conti – nel vero senso del termine – con l’emissione e la gestione delle fatture per la propria attività.
Sia che siate liberi professionisti con partita IVA o che abbiate avviato una PMI, avrete sicuramente a che fare con la gestione della parte fiscale del vostro lavoro, e per non avere problemi con la dichiarazione dei redditi o lavate di testa dal commercialista di turno, potete avvalervi di soluzioni gratis in grado di assolvere efficientemente questo compito ingrato.

Sto parlando di software che in pochi clic vi permetteranno di creare nuove fatture ed eventualmente di gestire quelle già emesse, senza rincorrere scartoffie in giro per l’ufficio o per la casa che puntualmente non ricorderete dove avete lasciato.

Gestire le fatture con Fatture 3.0

Il primo software di cui voglio parlarvi in questo post è un programma estremamente facile e basilare, tratto distintivo di cui vi potrete facilmente accorgere dall’interfaccia quasi spartana che vi permetterà di creare le fatture di cui avete bisogno.

Dopo aver scaricato il file installer di Fatture 3.0 (http://www.ilmiosoftware.com/download.html) non dovrete fare altro che seguire le istruzioni di guida per procedere all’installazione che sarà davvero semplice e soprattutto veloce.
Il programma stesso vi suggerirà come ovviare ad alcuni problemi che potrebbero presentarsi durante l’installazione: basta dire “Sì” quando vi sarà chiesto di mantenere i file e cliccare “Ignora” nel caso di errori.

A installazione ultimata cliccate su “Avvia copia gratuita del programma” ed eccoci nella torre di controllo delle vostre fatture.

Tra le varie opzioni, Fatture 3.0 vi permette di creare fatture immediate, fatture differite, ricevute fiscali, DDT, note di accredito, note di addebito, preventivi e gestione del magazzino per tenere traccia di tutti i vostri movimenti fiscali senza troppi mal di testa.

Se ad esempio avete bisogno di creare una fattura immediata, vi basterà selezionare l’apposita sezione da “Gestione dati” e vi ritroverete con diversi campi da compilare come ad esempio i dati dell’acquirente – dove indicherete il nome dell’azienda o del cliente, la località, l’indirizzo – l’intestazione della fattura e il suo numero, il codice cliente e quello fiscale o il numero di partita IVA, il tipo di pagamento (se è stato già incassato o a rimessa, con contrassegno o in contanti), la banca d’appoggio e così via.

Non mancano campi relativi alla descrizione della prestazione o del bene concesso, il costo dello stesso e l’applicazione della diversa percentuale di IVA a seconda del regime fiscale della propria posizione (a scelta tra 4%, 10% e 22%).

Potremo indicare inoltre lo sconto applicato al tutto che sarà automaticamente calcolato nel campo del totale.

Più facile di così!

Naturalmente la fattura risultante sarà corredata di tutte le diciture legali del caso con la possibilità di inserire note relative al trasporto.

Fatture 3.0 si rivela essere un ottimo alleato per l’emissione di fatture & co, un software gratuito, completo e funzionale compatibile con tutti i sistemi operativi di Windows a partire dalla versione 95 fino ad arrivare al moderno Windows 8.

Gestire le fatture con Smart Studio Free

Un altro programma davvero utile nel campo della fatturazione è Smart Studio Free, un tool che si rivolge a tutti i professionisti con partita IVA, a chi si occupa di una società di servizi oppure possiede un’azienda e ha necessità di emettere facilmente fatture.
Questo software gratuito permette di creare preventivi, fatture proforma, fatture e note di credito in pochi minuti grazie a un’interfaccia gradevole ma soprattutto intuitiva che saprà guidarvi passo dopo passo nella creazione del documento desiderato.

Anche l’installazione di Smart Studio Free (http://migg.it/index.php/software-gratuito/smart-studio-free.html) è molto immediata e subito dopo vi presenterà una schermata che vi permetterà di creare un profilo dei clienti in modo rapido e indolore.
In questa fase noterete nella parte superiore della finestra dei campi da compilare, mentre sotto ci saranno le istruzioni da seguire per inserire correttamente i dati del cliente seguendo le istruzioni e gli esempi, potendo  dare inoltre un’occhiata all’esatta posizione delle informazioni inserite sul documento che stiamo andando a creare.
Successivamente bisognerà inserire i propri dati quali codice fiscale, partita IVA, regime fiscale, indirizzo e comune di residenza, e infine Smart Studio Free ci permetterà di inserire il logo in filigrana su ogni pagina del documento.

Una volta completata questa parte sarà più facile proseguire nella creazione di una fattura, basterà infatti inserire l’anagrafica dei nostri clienti e successivamente scegliere se vogliamo un preventivo, una fattura proforma o una fattura immediata.

Basterà selezionare il cliente giusto e procedere seguendo le istruzioni.

Smart Studio Free è predisposto per lo split payment previsto dalla legge di stabilità 2015, è compatibile con Windows XP, Vista, 7, 8 e 8.1 e non ha limiti di utilizzo né di creazione di documenti, tranne per le fatture alla pubblica amministrazione limitate a un numero di 3.

Maria Grazia Tecchia
Blogger, web writer freelance o content editor se preferisci, autrice di Tecnologia 360.
Maria Grazia Tecchia

Latest posts by Maria Grazia Tecchia (see all)

2 pensieri su “Programmi gratuiti per gestire le fatture”

  1. Ciao Mariagrazia,
    grazie per il commento, che ho approvato nonostante il tono autopromozionale.
    Quando si commenta come ospite in un blog si aggiunge qualcosa alla discussione con l’obietivo di creare valure aggiunto per gli utenti, altrimenti si rischia di fare spam danneggiando il blog che ospita il commento e i suoi lettori.

  2. Può provare Software Semplice softwaresemplice.it

    Dalla Puglia arriva un programma di fatturazione on cloud gratis.
    Cos’ha in più degli altri software?
    È paperless, gestisce, personalizza e conserva ‪‎fatture‬, fatture alla Pubblica Amministrazione, DDT, calcola Rivalsa ‪‎INPS‬ e Ritenuta d’Acconto, gestisce Scadenziario clienti e fornitori, fatturati, magazzino, scontrini, esporta dati in Excel e PDF‬‬.

    Cosa occorre per creare una ‪fattura‬ da solo? Software Semplice + 1 minuto del tuo tempo.‬

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *